Differenze tra pavimento in cemento lucidato o trattato con sigillanti

Lucidatura del cemento o trattamento sigillante? Tra le varie possibilità offerte dalla teconologia moderna per il trattamento dei pavimenti industriali in cemento, si possono eseguire diverse lavorazioni che vanno dalla levigatura e lucidatura eseguita con molti passaggi di abrasivi ed un più semplice trattamento di sola levigatura ed applicazione di silicati o sigillanti. In questo articolo ne analizzeremo le differenze.
Data: 28 Marzo 2020

Pavimenti industriali. Diversi modi di trattare il cemento

Esistono molte lavorazioni che possono essere effettuate su pavimenti in cemento per renderli più funzionali ed addirittura restaurarli. Ci concenttreremo quindi sulle principali due metodologie di intervento.

Molti clienti non conoscono bene le differenze tra la levigatura e lucidatura del cemento industriale e la più semplice levigatura e trattamento con sigillanti, ciò genara ovviamente confusione nella scelta del trattamento più appropriato. I due tipi di trattamento però differiscono in maniera sostanziale sia in termini di “finitura”, sia in termini di efficacia e durata nel tempo.

    Un pavimento in cemento levigato con uno o due passaggi di mole abrasive alla fine della lavorazione viene solamente “coperto” e protetto con dei sigillanti. In commercio ne esistono un’innumerevole quantità che differiscono sia per qualità che per effetto più o meno lucido.

    Mentre il cemento levigato e lucidato meccanicamente viene ottenuto con un processo molto più complesso (i passaggi di abrasivi non sono mai meno di sei) che include nelle diverse fasi di lavorazione il trattamento con consolidanti a base di Silicato di Litio, aumentando notevolmente la durezza e la resistenza del cemento.

    Questo processo di lavorazione inoltre permette di intervenire in modo più approfondito qualora si presentasse l’esigenza di effettuare riparazioni e stuccature sulla superficie.

     

    Levigatura e trattamento del cemento con prodotto sigillante

    Un pavimento in cemento trattato con sigillanti viene levigato con abrasivi diamantati fino ad arrivare ad una grana 100 e lavato accuratamente per eliminare ogni residuo di polvere ed eventuali agenti contaminati prima di procedere al trattamento. 

    Questo tipo di lavorazione viene anche chiamata Grind and Seal (tradotto letteralmente “levigato e sigillato”)

    Questa è in breve la procedura seguita nella maggioranza dei casi. La cui preparazione di levigatura è la stessa che si esegue nel caso di corretta applicazione di pavimenti in resina.

    Le finiture ottenibili dipendono quindi dal protocollo di lavorazione adottato (tipo e quantità di passaggi di levigatura eseguiti) e soprattutto dai prodotti utilizzati per la fase di sigillatura del pavimento.

     In molti casi i prodotti utilizzati per la fase di protezione del pavimento sono a base di Silicato di Litio applicati con macchine ad alta velocità. Questa tecnologia di prodotti garantiscono una maggiore penetrazione nel substrato cementizio ed una finitura variabile dalla matte semilucida ad una lucida dal maggior impatto estetico.

    Ciò che può confondere i clienti tanto dal non distinguere questo tipo di lavorazione da una vera e propria lucidatura meccanica è proprio l’impatto estetico prodotto dai sigillanti a finitura più lucida.

    I vantaggi che comporta quest tipo di lavorazione sono:

    • L’estrema velocità di esecuzione, in alcuni casi si riescono a raggiungere anche più di 500 mq. di pavimentazione completata al giorno;
    • Il costo piuttosto contenuto di questo tipo di soluzione: tipicamente intorno ai 10 – 12 €/mq

    Di contro, la sola protezione del pavimento in cemento, anche se ben eseguita, sarà molto più sensibile ai segni ed ai graffi e con una durata nel tempo nettamente inferiore a quella di un pavimento levigato e lucidato meccanicamente.

    Lucidatura meccanica dei pavimenti in cemento

    Chiamiamo lucidatura meccanica il processo di levigatura e lucidatura dei pavimenti in cemento ottenuto mediante una lavorazione che si compone di varie fasi di lavorazione. Il cemento lucidato si ottiene partendo da una prima fase di levigatura con abrasivi metallci e si prosegue con abrasivi resinoidi utilizzando, ad ogni passaggio, grane sempre più fini fino ad ottenere il grado di lucido desiderato.

    È ovvio che un lavoro così approndito ci permette di intervenire in modo capillare sia per quanto riguarda eventuali riparazioni, sia nel recupero di pavimenti in cemento che si “sgretolano” e producono il tanto odiato cemento che spolvera.

    In sistesi i vantaggi della lucidatura del cemento:

    • L’applicazione di Silicato di Litio consolidante durante le fasi di lavorazione renderà il cemento molto più resistente alle abrasioni;
    • Finitura della lucidatura meccanica di grande impatto estetico;
    • Durata nel tempo della lavorazione fino a 5 volte più a lungo di un semplice intervento con sigillanti;
    • Facilmente e velocemente ripristinabile

     

    La finitura protettiva viene effettuata con macchine ad alta velocità e speciali prodotti a base di Silicati di Litio che rendono la superficie idro e oleo repellente, inoltre il ripristino di un pavimento in cemento levigato sarà un’operazione molto semplice: basterà rinnovare il trattamento solo nelle aree eventualmente danneggiate con un minor costo di manutenzione.

    Quale trattamento del cemento scegliere?

    Il cliente che si trova nelle condizioni di scegliere quale trattamento sia più opportuno far eseguire deve considerare sostanzialemte i seguenti aspetti:

    • Il pavimento è soggetto ad un traffico intenso?
    • Le aree hanno bisogno di un livello di pulizia quotidiana e/o costante?
    • Il costo

    Siamo a vostra completa disposizione per ogni chiarimento e suggerimento di cui avrete bisogno per scegliere il tipo di intervento più adatto alle vostre esigenze.

    Richiedi un preventivo gratuito

     

    Inserisci i tuoi contatti e se vuoi qualche dettaglio del pavimento da lavorare. Saremo lieti di offrirti la nostra assistenza.

    Eseguiamo lavorazioni in tutto il centro Italia.

    Lazio, Abruzzo, Molise, Toscana, Umbria, Marche.

    366 199 72 61

    cemento@floor-equipe.it